Categoria: Zona Aut

0

Rocco Chinnici

Ricordando Rocco Chinnici nell’anniversario della sua nascita   Le sue indagini sul delitto di Peppino Impastato   Il 19 gennaio 1925 nacque Rocco Chinnici. Oggi compirebbe 88 anni. Ma il 19 gennaio è anche la data di nascita di Paolo Borsellino.  Per ricordare questi magistrati la Fondazione Chinnici ha organizzato una giornata di riflessione e di iniziative presso il Liceo...

1

Il peso dell’astensione

Mentre il gran chiasso sulle elezioni regionali va lentamente scemando e iniziano ad emergere i nomi dei nuovi parlamentari regionali credo sia opportuno riflettere su alcuni importanti elementi di riflessione C’é un punto centrale attorno a cui si dipana il grosso del mio ragionamento. Ed è cruciale perché è un dato sia pratico che teorico. Abbiamo una cifra percentuale: 53%...

1

A proposito delle elezioni regionali in Sicilia

Diciotto anni di berlusconismo ci hanno segnato in profondità menomando forse permanentemente (almeno per questa generazione) ogni capacità interpretativa politica. Le reazioni a queste elezioni regionali ne sono un esempio eloquente. Le reazioni ancora prima delle elezioni stesse: uno sdegno generalizzato e diffuso verso chi si è astenuto, non è andato a votare. Uno sdegno che è sintomatico, proprio perchè...

0

Politici ladri: come mai ce lo dicono adesso?

La folla è ovunque femmina… essa è incapace di avere un’opinione qualsiasi all’infuori di quella che le viene imposta… Non è con regole fondate sul puro rigore teorico che si può trascinarla, ma trovando ciò che può impressionarla e sedurla… La folla conosce solo i sentimenti semplici ed estremi … non si lascia impressionare che da immagini. Mussolini, discorso al...

Stasi in acustica a Casa Badalamenti - 6 maggio 0

L’antimafia al buio

L’antimafia al buio L’antefatto Il 9 maggio 2009, cogliendo tutti di sorpresa, in occasione della ricorrenza dell’assassinio di Peppino Impastato, dal balcone di casa Badalamenti il sindaco di Cinisi Salvatore Palazzolo annuncia che l’iter per la confisca della casa del boss era stato completato e che aveva deciso di affidare il bene all’Associazione Peppino Impastato. Si badi, il bene, cioè...

1

Ponteranica: Il sindaco ci riprova. Il 5 Giugno sarà rimossa la targa di Peppino Impastato

A Ponteranica avevano già provato a rimuovere la targa dedicata a Peppino Impastato presso la biblioteca comunale. Poi le voci di protesta hanno prodotto un giusto ripensamento. Ora ci riprovano. Martedì’ prossimo, 5 Giugno, la biblioteca che era intitolata a Peppino Impastato verrà intitolata al povero padre sacramentino Baggi, al quale non era stato possibile intitolarla prima perché non erano...

0

28/05/2012: Anniversario della strage di Brescia

38 anni fa, a Piazza della Loggia, a Brescia, una bomba uccideva  otto persone e ne feriva un centinaio. Una serie di inchieste, di rinvii, di sentenze, hanno evidenziato come, a organizzare quella strage furono cellule neofasciste, ma il processo si è chiuso, lo scorso 14 aprile,  con l’assoluzione di tutti gli imputati e addirittura con la condanna al pagamento...

0

Minchiata #39 – E chi se ne frega

Minchiate. Spigolature di un compagno scomodo Rubrica a cura di Salvo Vitale E chi se ne frega!!! La Lega… e chi se ne frega… Bossi si è dimesso? E chi se ne frega… Maroni vuol fare pulizia? E chi se ne frega… Il Trota si è dimesso? E chi se ne frega… La base è in rivolta? E chi se...

1

Socrate è mortale?

Riceviamo e pubblichiamo questo contributo di Fabrizio Fasulo al dibattito sulla contestazione ai due candidati a sindaco di Palermo, Orlando e Ferrandelli, durante il corteo di chiusura del Forum Sociale Antimafia “Felicia e Peppino Impastato” 2012. Socrate è mortale? Dispiace rendersi conto di quanto la politica sia caduta in basso, se ci si ostina ad arrovellarsi intorno ad un episodio...

Magritte Golconda 3

Lettera al ceto medio italiano

Caro ceto medio, è da un po’ che penso a te, a volte con rabbia, altre con profonda pena, di tanto in tanto perfino con vergogna. Finalmente ho deciso di scriverti, per comunicarti le sensazioni che mi giungono dal tuo naufragio senza speranza nella storia contemporanea di un paese che non capisci più, che forse non hai mai veramente capito....