Categoria: Zona Aut

Zona Aut rappresenta per la nostra associazione uno spazio di libera discussione inevitabilmente legato alle reti politiche e culturali di chi anima le pagine di questo sito ma non necessariamente sovrapponibile alle posizioni ufficiali della stessa associazione. Zona Aut ospita e continuerà ad ospitare le riflessioni di amici, compagni e punti di riferimento, è pertanto uno spazio virtuale, messo a disposizione di tutti coloro che in questi anni hanno fatto parte delle nostre iniziative, ci hanno seguiti passo passo o ci hanno fornito gli stimoli, le energie e perfino le giuste critiche, affinché continuassimo a ragionare su tutto quello che ci sta intorno. Tutti coloro che volessero proporre un intervento, un articolo, una provocazione o una riflessione da inserire nella nostra “Zona Aut” possono contattarci e inviarla da qui www.associazioneradioaut.org/contatta-radio-aut/

0

#Lampedusa: un posto da dove ci si tuffa. Di Fabrizio Fasulo

(Tratto da www.askavusa.wordpress.com) Sulla costa sud-orientale dell’isola c’è un posto da cui ci si tuffa: Le Grottacce. La macchia mediterranea si allarga sulle rocce sin sul bordo dove finisce l’isola, con i tronchi che si arrampicano intorno ai tralicci incorporei e invisibili del vento. Tuffarsi dalle Grottacce significa saltare da quindici metri e forse più. Da lì dimostravi di non...

0

#1MAGGIO a Lampedusa: per un Mediterraneo di pace.

PER I DIRITTI DEI LAMPEDUSANI PER LA REGOLARIZZAZIONE DEI VIAGGI DI TUTTE/I PER UNA LAMPEDUSA DI PACE, DIALOGO E BELLEZZA PER UN LAVORO ED UN SALARIO DIGNITOSO PER TUTTI I LAVORATORI E LE LAVORATRICI CONTRO LE POLITICHE NEO-COLONIALI E IMPERIALISTE CONTRO LA MILITARIZZAZIONE DEI TERRITORI CONTRO LA GUERRA CONTRO L’AUSTERITY   Una giornata di musica, dialogo, lotta e proposte politiche. Per...

3

Egregio Ministro Poletti…la lettera di un insegnante di Torino.

 Egregio Ministro Poletti, ebbene sì lo devo e lo voglio ammettere. Mi sono laureato, ho preso due abilitazioni a numero chiuso, ho fatto un concorso nazionale e sono precario da 13 anni (assunto il primo di settembre e licenziato il 30 giugno) non tanto perché volevo far l’insegnante, ma per godermi tre mesi di vacanze estive, oltre ovviamente a quelle...

1

#SYRIZA: RIVOLUZIONE TRADITA o SOGNO CHE CONTINUA?

Non si fa altro negli ultimi giorni che parlare di un possibile accordo raggiunto tra Tsipras e l’UE; c’è chi parla di vittoria e scacco all’austerity, chi invece di sconfitta del sogno rivoluzionario che aveva visto vincere le elezioni di fine gennaio. A distanza ormai quasi di un mese, le parole del “vecchio” Glezos ( “Se ribattezzi la Troika in...

0

#LIVORNO: BALDI E FIERI TRA CALCIO, BOXE ED ANTIFASCISMO

Fototifo del centenario da www.senzasoste.it Si conclude oggi 16 febbraio, il fitto elenco di iniziative che hanno celebrato il centenario del Livorno calcio. E’ stata una kermesse fuori dai canoni convenzionali che ha avuto il suo clou nella giornata di sabato al Palazzetto di Livorno (Palamodì): 5000 persone da ogni parte d’Italia, con presenze speciali dalla Val Susa a Cremona,...

0

MUOS – LA LOTTA: DITECI QUEL CHE NON SAPPIAMO!!!

Riprendiamo e pubblichiamo un’analisi molto interessante  di un militante NO MUOS sulle valutazioni e le prospettive della lotta. L’analisi che condividiamo in toto rappresenta il nostro punto di partenza alla luce della sentenza, per vedere Niscemi come una lotta da vincere non semplicemente da raccontare o ricordare. A tutti i compagni e le compagne che di questo sono convinti  i...

0

8 FEBBRAIO 1929: GRAMSCI INIZIA A SCRIVERE I QUADERNI DAL CARCERE da INFOAUT

E’ l’8 febbraio 1929 quando il detenuto numero 7047 del carcere di Turi, in provincia di Bari, riceve finalmente in cella il permesso e l’occorrente per scrivere. Si tratta di Antonio Gramsci, arrestato l’8 novembre 1926 e poi, dopo numerosi spostamenti in attesa di un processo, dal Regina Coeli ad Ustica e a San Vittore, condannato dal Tribunale Speciale Fascista...

0

#ARCHI (ME) – 7 FEBBRAIO: LA SICILIA SI RIBELLA!!! MANIFESTAZIONE CONTRO L’INCENERITORE

Nella Sicilia che lotta contro il Muos, contro le trivellazioni off shore, contro le devastazioni ambientali in VAL DITTAINO,  giorno 7 Febbraio ad Archi (ME), vicino la centrale di Pace del Mela una grande manifestazione regionale attraverserà quel territorio già devastato dalla presenza della raffineria e della mortifera centrale EDIPOWER. Il silenzio inquietante delle istituzioni di fronte a questa criminale...

0

#21FEB – TORINO #MANIFESTAZIONE POPOLARE NO TAV – @APPELLO

Ogni euro speso per il Tav è un euro rubato a qualcosa di utile per tutti e tutte, per questo recentemente 48 notav sono stati condannati ad oltre 140 anni di carcere e al risarcimento di 131.140 euro. Da oltre venticinque anni ci battiamo contro un’opera inutile e dannosa, non solo per il territorio e per la vita della Valsusa,...

0

#MAI CON SALVINI – ASSEMBLEE E PRESIDI da Palermo a Roma (in aggiornamento)

Pubblichiamo con piacere, alcune iniziative che si svolgeranno a Roma e Palermo contro la presenza del leader leghista Matteo Salvini: a Palermo Domenica 8 Febbraio è previsto un incontro in un noto hotel della città per presentare il nuovo progetto leghista “Noi con Salvini” e Palermo sta preparando una calorosa accoglienza dal titolo #SALVINIPALERMONPERDONA; in basso uno dei tanti coloriti...