Radio Aut Blog

0

13 febbraio – NO MUOS NO MAFIA TOUR PARTINICO

Le date si susseguono una dopo l’altra; in vista della grande manifestazione di MARZO, questa settimana arriviamo a Partinico,  presso l’ex Arena Lo Baido, dove ormai da diversi anni è presente  il circolo P.R.C. Peppino Impastato. Il programma della serata è ormai quello classico, mostra, docufilm e cena sociale e si potranno acquistare i biglietti del pullman per la manifestazione...

0

Ricordando Guido

Sabato 22 Febbraio alle 17 presso casa 9 Maggio si terrà un evento per onorare la memoria di Guido Orlando, compagno di Peppino scomparso ormai due anni fa. Nei locali della casa che fu di Badalamenti verranno proiettati video e esposte fotografie scattate da Guido. Verranno inoltre lette poesie scritte di suo pugno e, inoltre, chi vorrà potrà ricordare Guido...

0

No muos – No mafia Tour: Campobello di Mazara

il 27 Febbraio il No Muos No Mafia Tour sarà a Campobello di Mazara, ospite dei compagni del collettivo Libertarea. Il tour, organizzato dall’Associazione Radio Aut, tocca la cittadina trapanese a pochi giorni dalla grande manifestazione del 1 Marzo a Niscemi. Vi invitiamo a partecipare numerosi all’iniziativa di Campobello, tappa del percorso che da Niscemi ci porterà fino al Forum...

0

7 FEBBRAIO – IL NO MUOS NO MAFIA TOUR RIPARTE DA ISNELLO (PA)

Mentre è in allestimento il programma delle tappe di Febbraio, oggi si ricomincia. Grazie alla collaborazione con la Consulta Giovanile di Isnello, si torna in uno dei luoghi che ha visto fin dalla sua nascita, la ns. associazione portare in giro in Sicilia ma non solo i valori dell’antimafia sociale. Siamo stati ad Isnello ormai 10 anni fa quando RADIO...

0

BOLOGNA 1 FEBBRAIO – SIAMO TUTTI FACCHINI!

Mercoledì 29 gennaio in una assemblea affollatissima presso la Facoltà di Lettere di Bologna, operai e studenti come non si vedeva da anni, hanno raccontato il senso di una lotta che sta unendo migranti, studenti, operai  e tanti bolognesi che ormai da settimane solidarizzano con i 51 facchini in lotta. Non si può fare finta di niente, nonostante il tentativo...

0

“Lottare contro il Muos è lottare contro la mafia”

Riceviamo e volentieri pubblichiamo l’articolo del sito zic.it sulla recente tappa bolognese del No Muos No Mafia tour. Sabato scorso lo spazio libero autogestito Vag61 di Bologna ha ospitato la prima tappa fuori dalla Sicilia del “No Muos No Mafia Tour”, promosso dall’Associazione RadioAut. Nel video che pubblichiamo in questa pagina, Elio spiega le motivazioni dell’iniziativa e fa il punto...

26 GENNAIO – MUOS: NON C’E’ DUE SENZA TRE!!! IL PRIMO MARZO TUTTI A NISCEMI! 0

26 GENNAIO – MUOS: NON C’E’ DUE SENZA TRE!!! IL PRIMO MARZO TUTTI A NISCEMI!

Che gli americani avessero fretta di montare le parabole lo avevamo capito; che riuscissero a farlo in tre giorni era un pò meno prevedibile. Comunque dal momento che adesso le abbiamo viste montate, forse ci renderemo conto di quanto siano brutte. La lotta continua e non ci possiamo rassegnare; avanti allora con le inziative. Oltre al NO MUOS NO MAFIA...

0

25 GENNAIO – ALZATA LA SECONDA PARABOLA – PRESIDIO AL CANCELLO 1!!!

Come era prevedibile, stamattina con un cielo plumbeo che non annunciava nulla di buono, gli operai hanno ripreso i lavori velocemente; stanno posizionando la seconda parabola; la risposta del movimento NO MUOS e’ stata immediata. E’ in corso un presidio all’ingresso del cancello 1. Chiunque puo’ raggiunga gli attivisti, tenendo conto che tutta l’area attorno alla base è militarizzata.  La...

0

24 GENNAIO: LA MAFIA UCCIDE, LA PARABOLA PURE!!

    Alla fine la prima maledetta parabola è stata posizionata sulla torretta. Era comunque prevedibile: dopo il passaggio della gru,   scortati da ingenti forze di polizia era chiaro che prima o poi le  parabole sarebbero state issate.  Adesso non resta che  reagire a questo ennesimo atto mafioso ( perchè ovviamente arrogante, imposto con la forza e protetto da...

0

23 Gennaio – C.da Ulmo militarizzata. Stamattina è entrata la nuova gru!!!

AGGIORNAMENTO 4 – fin dalle prime luci dell’alba la zona di c.da Ulmo è stata militarizzata. Intorno alle 08,oo in pompa magna sono arrivate decine di camionette della polizia e carabinieri di scorta all’autoarticolato che trasportava la nuova gru. Di conseguenza si attende soltanto che le parabole vengano imbracate e poi issate sulle torrette. Ecco l’immagine ed il video che...